Passa ai contenuti principali

Post

In primo piano

Propaganda sovranista attraverso facebook, passa da Messina la macchina della paura

Notizie manipolate, produzione di fake, pezzi di film spacciati per notizie di cronaca. Report documenta una strategia della tensione dove i social network diventano campi di battaglia per rafforzare la santa alleanza tra petrolieri, oligarchi russi e finanzieri pro-Trump. Fino a Salvini. Ecco come. Una santa alleanza tra petrolieri ed oligarchi russi vicini a Putin e spregiudicati finanziari statunitensi ultraconservatori pro-Trump. Un obiettivo comune a medio termine: conquistare i governi dei maggiori Stati occidentali, disgregare la vacillante Unione europea e porre magari le fondamenta di una superpotenza eurosiatica sotto la guida della Russia cristiana. Primo passo, una moderna crociata contro negri, froci e islamici e contro tutti coloro che minano l’identità e la superiorità etnica, culturale e religiosa dell’uomo bianco. Teorie razziste e xenofobe di un paio di esaltati multimiliardari? Probabile, ma intanto un fiume di denaro è già transitato via Mosca e Washington per alime…

Ultimi post

Il clan Romeo-Santapaola pigliatutto. Combine, calcio-scommesse e progetti anti-ludopatie…

Da Israele in Italia quaranta Carabinieri Robot

Italiani alla guerra globale in Niger con i soldi della cooperazione allo sviluppo

L’insostenibile accordo dell’Università di Messina con l’ateneo-ostaggio di Erdogan

Ministri, generali e ammiragli italiani alla corte del sultano Erdogan