Post

Visualizzazione dei post da 2021

Cannonate italiane sparate dai libici contro il peschereccio italiano di Mazara del Vallo

Mozambico, l’Europa prepara intervento armato contro i jihadisti

Italia in Mali. Assieme ai golpisti per fermare i flussi migratori e “stabilizzare” il Sahel

Khartoum sospende accordo con Mosca per costruzione base navale a Port Sudan

Cooperazione Italia-Egitto. Spunta pure la pista siciliana…

In Niger la prima base militare interamente italiana in Africa occidentale